domenica, ottobre 16

Zuppa di porcini e patate

Decisamente il tempo ideale per gustarsi un piatto caldo come un abbraccio e morbido come un bacio.
La zuppa cremosa di patate e porcini è l'ideale da preparare nelle fredde serate, quando la fame è tanta e la dispensa non proprio fornita.
In questo periodo dell'anno zuppe e minestre sono la soluzione perfetta per scaldarsi e quando si ha voglia di coccolarsi con pietanze che scaldano il corpo ma anche il cuore.
Con le sue note dense, cremose e profumate la zuppa di porcini e patate è un primo piatto eccezionale perchè con pochissimi ingredienti si riesce a ottenere un fantastico risultato.

Ingredienti
25 g di porcini secchi (se volete usare quelli freschi dovrete utilizzarne 150 g e per pulirli guardate qui)
380 ml di acqua 
2 cucchiai di olio d'oliva
1 porro tagliato a pezzettini
800 g di patate farinose, sbucciate e tagliate a pezzettini
1 litro di brodo di pollo
3 rametti di timo o rosmarino
65 ml di panna
sale e pepe nero macinato
fette di pane tostato
parmigiano grattugiato per servire


Mettete i porcini secchi in una ciotola e copriteli con acqua e fate riposare per 20 minuti.
Scolateli e tenete da parte 250 ml del liquido di ammollo.
Affettateli finemente.
Mettete sul fuoco una pentola, versateci l'olio e cuocete il porro con il timo finchè il porro è tenero e dorato.
Unite i porcini a fette, le patate, il liquidi di ammollo dei funghi e il brodo.
Cuocete per 40 minuti e controllate prima di spegnere che la zuppa sia ben densa.
Togliete i rametti di timo e aggiungete la panna.
Salate e pepate.
Servite ben calda con il pane tostato e il parmigiano grattugiato.


1 commento:

  1. funghi e patate i miei alimenti preferiti:D e in questo periodo dell'anno le zuppe sono il mio vero comftort food:D

    RispondiElimina