mercoledì, dicembre 9

Alberelli di Natale

Quando arriva queste periodo dell'anno amo starmene a casa e assaporare la tranquillità delle giornate passate in cucina a cucinare, sorseggiare qualcosa di caldo e guardare un film sul divano.
Svegliarsi tardi e coccolarsi con il pigiamone di pile e calzettoni di lana.
Questo periodo mi infonde serenità, sono sempre stata tra quelle persone che non ama queste periodo per le corse pazze tra i negozi per i regali ma amo queste periodo per la vera magia che sa donare.
I regali sono belli se fatti con il cuore e con amore, non importa cosa sia perchè può essere anche solo una lettera scritta a mano o semplicemente un torrone fatto in casa.
Natale è famiglia, casa, amore e in questi giorni raccolgo piccoli frammenti che la vita mi regala.
Ho trascorso queste due settimane con i miei genitori che non vedevo da luglio e ho fatto il pieno di grandi gioie, grandi abbracci e grandi momenti di vera felicità.
La famiglia è la cosa più bella e importante che la vita ci da e dobbiamo apprezzarla e saperla valorizzare sempre in qualsiasi momento dell'anno.
Per me Natale è stato in questi giorni quando fra piatti di pesce, vino rosso e panettone con buonissime gocce di cioccolato ho ritrovato la serenità che a volte va a consumarsi.
Ho passato questi giorni cucinando con mio papà e non potete immaginare la mia felicità, abbiamo fatto tutti insieme il nostro primo albero vero e abbiamo festeggiato in casa di mia sorella e del mio adorato cognato il loro primo Natale da sposini friggendo dolci e ammirando il nostro ometto di casa fare i suoi primi passi da solo mentre io e mio marito lo guardavamo con gli occhi pieni di emozione e orgoglio.
Il mio Natale è tutta la mia famiglia che sono sempre accanto a me in qualsiasi momento dell'anno.


Alberelli di Natale

ingredienti per circa 40 biscotti

300 g di farina
200 g di burro freddo
130 g di zucchero a velo
3 tuorli
un pizzico di sale
1 cucchiaio di essenza di vaniglia

Setacciate la farina con lo zucchero a velo e il pizzico di sale.Aggiungete il burro freddo a dadini, la vaniglia, le uova e impastate con le mani fino a quando i liquidi saranno assorbiti.
Realizzate una palla e avvolgetela in una pellicola per alimenti e ponete in frigo per i ora.
Stendete la pasta su un piano infarinato e ritagliate i biscotti della forma che più desiderate.
Decorate i vostri biscotti con gli smarties che avrete messo in freezer almeno da un giorno cosi in forno non perderanno la loro forma e colore.
Infornate per 12-15 minuti a 180°





2 commenti:

  1. che bello il tuo bimbo.... e che bella tu... Con la tua dolcezza per come parli della tua famiglia, sopratutto in questo periodo dell'anno che si sente la voglia di stare in famiglia... senza correre in giro per negozi e shopping che anche io non sopporto molto.

    RispondiElimina