lunedì, aprile 27

Orzotto al pesto di broccoli,asparagi e pistacchi


I cambiamenti lo sappiamo fanno un pò paura a tutti soprattutto quando si tratta di cambiamenti grandi che ti trasformano anche un pò il cuore.
Sono una persona molto legata ai ricordi, alle vicende che ho vissuto e alle strade che ho percorso.
Ho preso tanti treni nella mia vita, ho percorso cammini dove ho trovato scale da salire e pozzanghere in cui mi sono sporcata le mie ballerine di vernice nera.
Ho sempre affrontato tutto con ottimismo anche se il leggero velo di ansia e angoscia non mi ha mai abbandonata.
I cambiamenti ci fanno crescere e ricordo come se fosse ieri quando a 19 anni con una piccola valigia in cui dentro avevo solo messo qualche vestito, il mio diario e tanta tanta speranza di non guardarmi mai indietro con malinconia e senza mai pentirmi di dove stavo andando.
Ero piccolissima, fragile, il cuore rabbioso ma avevo tanta voglia di diventare grande, di crescere.
La nostra vita è percorsa come un filo attorno all'orlo di pantaloni da speranza, noi siamo alimentati tutti i giorni dalla speranza di riuscire a raggiungere obiettivi, mete, premiazioni, successi e traguardi.
Finchè nella vita ci rimane la speranza saremo forti per affrontare tutto.
Noi viviamo di successi e cadute.
Scopriamo tradimenti.
Proviamo fatica e dolore.
Piangiamo e poi ci disperiamo.
Abbiamo visto crollare amori.
Ma alla fine la speranza ci ha ridato la forza per amare di nuovo.
Rimetterci in piedi.
Abbiamo riempito scatoloni nella vecchia casa e li abbiamo svuotati in quella nuova.
Ci siamo tatuati di un nuovo amore e ci abbiamo creduto, di nuovo.
Abbiamo abbracciato e accarezzato.
Sono estremamente convinta che tutto accade per un preciso motivo anche se ora magari quel motivo non è molto chiaro e non riesco a capirlo fino in fondo. Ma un giorno mi sveglierò con il cuore che scoppierà di gioia e allora forse capirò il vero senso di ciò che oggi sta capitando.


Ingredienti per 4 persone

320 g di orzo
70 g di broccoli
100 g di asparagi
20 g di pistacchi
30 g di parmigiano reggiano
10 g di basilico
10 g di olio d'oliva extravergine
sale

Lessate in acqua bollente salata i broccoli e gli asparagi dopo aver eliminato la parte finale ed averli ben lavati.Nel frattempo sgusciate i pistacchi.
Scolate le verdure quando risultano morbide e frullate gli asparagi, i broccoli, i pistacchi, l'olio, un pizzico di sale,il basilico e il parmigiano fino a ottenere una cremina molto densa.
Cuocete l'orzo e amalgamatelo con cura con il pesto preparato.
Servite tiepido con una spolverata di parmigiano e dei pistacchi leggermente tritati.

1 commento:

  1. Ti seguo da tanto tempo, pur senza aver mai commentato... oggi mi sento di farlo, per abbracciarti. Forte.

    RispondiElimina