giovedì, marzo 26

Come rendere elegante e sofisticata la tavola di Pasqua - In collaborazione con Ferrero Rocher


Molti di voi ormai conoscono la mia passione nel decorare e nell'allestire la tavola, conoscete anche il mio grande amore per i fiori e la mia predilezione per tutto ciò che è vissuto.
La cura dei dettagli è fondamentale e vi posso assicurare che basta davvero poco per rendere tutto più speciale e unico.
Per quasi tutte le mie tavole utilizzo splendide tovaglie tramandate da mamma a figlia, tovaglie realizzate completamente a mano che donano quel tocco di bellezza antica, utilizzo sempre e dico sempre tovaglioli rigorosamente in lino o cotone resi ancora più eleganti da un nastro in raso e ovviamente posate in argento.
Mi piace giocare con tocchi di eleganza ma stemperare con qualche nota di semplicità come fiori freschi o semplicemente delle erbe aromatiche tipo il rosmarino o la lavanda in fiore.
Una tavola ben apparecchiata deve accoglierti e ammaliarti, deve ispirare freschezza e infonderti la gioia dello stare insieme e lo spirito della festa.
Per questa tavola ho deciso di realizzare qualcosa di romantico e dolce, ho puntato su colori primaverili e tenui e ho dato che tocco di eleganza con i FERRERO ROCHER.
Nei prossimi giorni vi mostrerò come decorare una tavola primaverile per un pranzo in giardino.
Invece voi come decorate e cosa non deve mai mancare sulla vostra tavola?








1 commento:

  1. Cara ti seguo già da diverso tempo, anche se non ho mai commentato.
    Mi piace molto come curi la tavola, le tue ricette esprimono la dolcezza del tuo carattere, la tua attenzione alle piccole cose è un segno di grande amore rivolto a chi ti sta vicino.
    La tua tavola pasquale è molto romantica ma...ti devo fare una osservazione, sei sicura di aver messo la tovaglia dalla parte diritta? Sai, sono una incurabile ricamatrice e l' occhio mi è cascato sul ricamo...
    Un caro saluto e un baciotto al tuo piccolo.

    RispondiElimina