sabato, febbraio 14

Ravioli di patate con cuore di pere allo zenzero

Buongiorno e buon San Valentino a tutti voi!
Per stasera avete già pensato al menù per conquistare le papille gustative del vostro innamorato?
Io stasera mi lascerò stupire dal mio maritino che preparerà una cenetta tutta per noi e non vedo l'ora di scoprire le sue prelibatezze.
Vi lascio la ricetta per questi ravioli un pò diversi dal solito  che potete anche servire come primo piatto saltandoli in padella con una noce di burro e una spolverata di pepe nero macinato fresco.

Ingredienti per 6 persone:
500 g di patate
180 g di farina00
100 g di burro
1 uovo
confettura di pere allo zenzero (io ovviamente ho usato quella fatta da me)
4 cucchiai di pangrattato
zucchero 
sale

Lessate le patate con la buccia,scolatele,sbucciatele e lasciatele raffreddare;passatele allo schiacciapatate,facendo cadere la purea direttamente sul piando di lavoro infarinato.
Unite la farina, l'uovo sbattuto e una presa di sale.
Impastate per una decina di minuti, poi stendete la pasta allo spessore di mezzo cm e ricavatene 16 dischi.
Disponete la confettura al centro dei dischi di pasta, richiudendoli perfettamente sul ripieno.
Tostate 4 cucchiai di pangrattato nel burro.
Stemperate  4 cucchiai di confettura con 2 di acqua.
Lessate i ravioli in acqua bollente salata,scolateli quando vengono a galla e passateli in padella con il burro e il pangrattato.
Spolverizzateli ancora caldi  con tantissimo zucchero a velo e un velo di confettura.












1 commento:

  1. Mi ricorda un abbraccio speziato, di quelli che lasciano segno e profumo...
    Buon San Valentino in tre! :-)

    RispondiElimina