mercoledì, gennaio 7

Torta all'acqua con cioccolato e glassa di miele di castagno e nocciole delle Langhe

7 gennaio 2015. Le feste son finite e si ritorna alla solita routine.
Sveglia presto. Lavori da consegnare. Scadenze da rispettare.
Le feste hanno quel magico poter di cancellare ciò a cui non vogliamo pensare.
Sapete io ho tanti buoni propositi per questo nuovo anno ma il più bello e il più importante è quello di trasformare ogni giorno in un giorno speciale.
Un giorno da poter annotare come un giorno importante e da ricordare.
 Voglio circondarmi di sorrisi e persone solari.
Voglio scrivere lettere e abbandonare i messaggi sul telefono.
 Voglio essere più costante e migliorarmi in tutto e per tutto.
Questo sarà un anno speciale ed io mi impegnerò ogni giorno a renderlo ancora più speciale.









Ingredienti

250 g di acqua
230 g di farina
30 g di cacao amaro in polvere
50 g di olio di semi
160 g di zucchero
una bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina

miele di castagno
nocciole delle Langhe 

Preriscaldate il forno a 180°C.
In una ciotola versate l'acqua e l'olio e lavorate con le fruste per 2 minuti.
Aggiungete la farina, il cacao in polvere, il lievito, lo zucchero e la vanillina e lavorate fino a ottenere un composto omogeneo.
Versate l'impasto in una tortiera rivestita da carta da forno e infornate per circa 30 minuti.
In un pentolino fate scaldare 4 cucchiai di miele di castagno e aggiungete la granella di nocciole.
Servite la torta con il miele caldo.

Nessun commento:

Posta un commento