giovedì, gennaio 30

Torta con cuore di gianduia

Il tempo fa la storia
soltanto la memoria
ferma un istante
nella mente mia
Perché lui non aspetta
lui scorre lento e in fretta
non guarda indietro
passa e non si ferma mai
Non so se c'è una fine
né quanto ne rimane
quello che voglio
è provare a non buttarlo via
Pensando al mio passato
e a quello che ho sbagliato
io mi riprendo questa vita
e le occasioni che mi dà
senza nessun rimpianto
Il tempo che verrà
il tempo che verrà
il tempo che verrà
quanta altra vita ci darà
Il tempo che verrà
il tempo che verrà
se schiaffi o se carezze
cosa mi darà
Un'ora sembra un giorno
se aspetto il tuo ritorno
un giorno è un'ora
se tu sei vicino a me
Se mai farò un bilancio
di questo lungo viaggio
quello che spero
è di aver donato un po' di me
Con gli occhi forse stanchi
e coi capelli bianchi
ci sarà tempo per quest'anima
che tempo non ne ha
che cerca eternità.











































 Arisa "Il tempo che verrà"


Ingredienti
150 g di burro a temperatura ambiente
150 g di zucchero
3 uova
1 pizzico di sale
150 g di farina
200 g di fecola di patate
1 busta di lievito
150 g di cioccolato gianduioso Leone

Lavorate il burro a crema ed aggiungete gradualmente lo zucchero, le uova e il sale.
Aggiungete la farina setacciata insieme alla fecola.
Unite infine il lievito.
Ora aggiungete il gianduia a crema a metà dell'impasto ottenuto.
Imburrate uno stampo ed adagiatevi l'impasto chiaro diviso in tre parti, fate la stessa cosa  con quello scuro andando a colmare gli spazi vuoti.
Con una forchetta cercate di ottenerre un effetto marmorizzato.
Infornate la torta per 40-45 minuti a 180°









3 commenti:

  1. Ma che meraviglia!Non vedo l'ora di provare a farla! Perchè con la neve che sta cadendo qui da me questa torta è proprio quello che ci vuole!
    Un bacio grande e complimenti!
    bea

    RispondiElimina
  2. Tea ma per cioccolato gianduioso intendi tipo una crema al gianduia, tipo nutella o il tipo in tavoletta.... Vorrei provarla. :-P Bellissime foto tentatrici :-)

    RispondiElimina
  3. Mi piace come hai introdotto questa fantastica ricetta....il mix di colori è sopraffino e goloso.....kiss!
    SERENA

    RispondiElimina