martedì, ottobre 29

Quinoa con broccolo gratinato al forno


Ho scoperto la quinoa un pò di tempo fa e devo ammettere che da allora rientra nei miei primi piatti preferiti.
Mi sono documentata sulle più importanti proprietà che essa ha e vi anticipo che prossimamente ci saranno altre ricette.
La quinoa è una pianta erbacea appartenente alla stessa famiglia di spinaci e barbabietole, ma spesso scambiata per un cereale, per via dei suoi chicchi che la rendono molto simile a tale categoria alimentare e vegetale.

La quinoa contiene tutti i 9 aminoacidi essenziali necessari al funzionamento del nostro organismo  presentando nel complesso un buon equilibrio tra proteine e carboidrati. Il suo contenuto proteico è superiore a quello di riso, miglio e grano.
E' inoltre un'importante vitamina B2, ritenuta in grado di ridurre la frequenza degli attacchi di emicrania e di favorire i processi metabolici delle cellule muscolari e cerebrali. 
La quinoa non contiene glutine e può essere consumata con tranquillità da chi soffre di celiachia. Oltre ad alcune vitamine del gruppo B, la quinoa contiene vitamina C e vitamina E, che svolge un'importante funzione protettiva nei confronti dell'apparato circolatorio e dei tessuti corporei, grazie alla sua capacità di contrastare i radicali liberi.
La quinoa è solitamente venduta tra gli scaffali dei supermercati accanto ai cereali (anche se, come già indicato, la quinoa non è un cereale, pur prevedendo una cottura simile), oppure nelle erboristerie, nei negozi di prodotti biologici e di alimentazione naturale, oltre che online e nelle botteghe del commercio equo.
Tra le mie ricette preferite con la quinoa ci sono: quinoa con yogurt e frutti rossi, pollo impanato alla quinoa, polpette di quinoa e la ricetta che sto per proporvi.

Ingredienti per 4 persone

220 g di quinoa
400 g di brodo vegetale
1 broccolo da circa 700 g
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
1/2 cipolla
peperoncino rosso in polvere (se vi piace)
20 g di burro
50 g di parmigiano reggiano

Mettete il brodo e la quinoa in una pentola,portate a bollore e fate cuocere  finchè tutto il liquido è stato assorbito (circa 15 minuti).
Pulite il broccolo e tenete da parte solo i ciuffi.
Cuocete i ciuffi al vapore lasciandoli croccanti.
In un tegame fate rosolare la cipolla con l'olio e saltate i ciuffi del broccolo,poi salate.
Mettete in una teglia da forno la quinoa con i ciuffi, spolverizzate con il parmigiano reggiano e completate con fiocchetti di burro.
Infornate per 10 minuti a 180°.

Prima di sevire aggiungete un pò di peperoncino in polvere se lo preferite.


lunedì, ottobre 28

La torta dei sogni

Buongiorno cari amici e amiche,
purtroppo in questo periodo sto un pò trascurando il blog e se devo dirla tutta mi duole davvero il cuore.
A volte il tempo sembra davvero non bastare mai e se poi, per una come me che lavora a pieno ritmo tutti i giorni, è davvero una missione davvero difficile.
Ho un sacco di ricette da condividere con voi e spero che il tempo sia un pochino più mio amico.
Oggi voglio raccontarvi di una torta.
Ho tempo fa finalmente trovato in libreria il libro di Katie Quinn Davies, la conoscerete sicuramente come what katie ate.
Sfogliando le sue deliziose pagine prima di andare a dormire mi sono innamorata di una torta: Torta facile al cioccolato.
Poi è successo che di notte ho sognato che la preparavo ma aggiungevo le ciliegie candite.
Il giorno dopo ho voluto prepararla e il risultato finale di questa torta è davvero gratificante.

Ingredienti per 10 persone

10 biscotti novellini al cioccolato e cacao amaro Campiello
300 g di cioccolato Granulato grezzo alla pietra Leone
150 g di burro
170 g di zucchero semolato
4 uova
160 g di farina di mandorle
150 g di yogurt bianco
20 g di ciliegie candite ( Erboristeria Melissa)
zucchero a velo
gelato alla vaniglia o yogurt per servire

Scaldate il forno a 180°.
Foderate con carta da forno uno stampo a cerniera rotondo.
Distribuite sopra 2 cucchiai di novellini sbriciolati.
Sciogliete a bagnomaria il cioccolato,togliete dal fuoco e tenete da parte.
Con una frusta elettrica, lavorate il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso, quindi aggiungete uno alla volta le uova.
Incorporate il resto dei novellini, la farina di mandorle, il cioccolato fuso, lo yogurt ed infine le ciliegie candite.
Mescolate ed amalgamate il tutto con cura.
Versate l'impasto nello stampo e infornate per 55 minuti, mi raccomando fate sempre la prova stecchino prima di sfornare.
La particolarità di questa magnifica torta è che al centro rimane un pò umida.
Fate raffreddare e spolverate con zucchero a velo.
Servite con gelato o yogurt.


Ora l'unica cosa che posso dirvi è preparatela il più presto possibile e vedrete che non vi deluderà.

Buon inizio settimana,
Tea

martedì, ottobre 15

Kissotto - Un bacio lungo un mese


Sono felicissima di annunciarvi che sono ambasciatrice KISSOTTO.
Kiss Otto è un Super Eroe che arriva sulla Terra da un pianeta molto lontano.
Kisso Otto come ogni super eroe che si rispetti ha dei super poteri.I suoi poteri sono i suoi baci che racchiudono un'energia e un amore tale da non conoscere confini e da trasformare ogni giorno,tutti noi umani in super eroi.
Kiss Otto dona i propri baci per aiutare NOI PER VOI per il Mayer Onlus.
E anche voi dal 1 al 31 ottobre donando un vostro bacio virtuale contribuirete a raccogliere fondi in favore dell'associazione che da anni supporta la ricerca scientifica e la cura a favore dei bambini affetti da leucemie e tumori infantili in degenza all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze.
Per tutto il mese di ottobre tutti i partecipanti potranno vincere tantissimi premi in palio entrando a far parte della comunità kiss Givers donando la foto del proprio bacio.
Ogni partecipante dovrà effettuare una donazione minima di 1 Euro e condividere il proprio bacio attraverso i social network coinvolgendo la propria rete di amici.
Sarà possibile donare anche scaricando l'APP KISSOTTO disponibile sull'Apple Store.
Ricco il calendario degli eventi legati a Kissotto,che coinvolgerà anche il settore della gastronomia.
Infatti, Kissotto sbarca in cucina ed è pronto a far leccare i baffi a grandi e piccini grazie a 9 ristoranti che si riuniranno per supportare e promuovere il gioco donazioni in favore della nota Onlus fiorentina : Il Santo bevitore, Trattoria 4 leoni, Piazza del vino, il Povero Pesce, Aviazione, Kome, Osteria Tripperia il Magazzino, Tamerò e i Cinque Sensi.
Ogni ristorante preparerà una ricetta speciale ed inedita che racconta il bacio, nella sua forma, nel suo sapore o nei suoi colori.
Kissotto è patrocinato dal COMUNE DI FIRENZE e molti sono i partner che con le loro donazioni libere sosterranno l'iniziativa: dai brand del mondo della moda come Emilio Pucci, Ermanno Scervino e Patrizia Pepe.
Vi aspetto numerosi con i vostri baci,
buona giornata
Tea



domenica, ottobre 13

Vi presento il mio primo ricettario: Le dolcezze di Tea's Kitchen

Care amiche e cari amici,
finalmente posso mostrarvi questo bellissimo progetto a cui ho lavorato con tanto amore e passione, mi sono impegnata cercando di creare qualcosa che potesse entrare nelle vostre case, nelle vostre cucine, nei vostri cuori.
Sono davvero felice e fiera di ciò che ho creato e voglio anche annunciarvi che questo è solo l'inizio di una serie di progetti a cui lavorerò.
Voglio ringraziare Kristine che ha curato la grafica e che ha reso questo ricettario davvero speciale.
Voglio ringraziare anche Valeria o meglio Melissa Erboristeria per i suoi tè, senza di loro i miei dolcetti non sarebbero la stessa cosa.
Voglio ringraziare voi, per i vostri messaggi, le vostre parole, i vostri abbracci virtuali e i vostri sorrisi che riuscite a regalarmi quando ne ho bisogno.

Tea







Per avere il mio ricettario completo puoi comprarlo cliccando sul tasto qui sotto



mercoledì, ottobre 9

Torta di nocciole dei Nebrodi


Potrei definirla torta "dell'ultimo minuto",
Avete presente quelle situazioni in cui vi suona il telefono e la tua amica ti dice: "Ciao, 5 minuti e son da te" oppure avete invitato qualcuno e la torta che volevate preparare si è maledettamente bruciata o vi siete accorti di non aver messo le uova.
Ecco, allora questa torta è la soluzione ideale per rimediare.
Basta inserire tutti gli ingredienti nel boccale del Bimby o se avete un qualsiasi robot da cucina e il gioco è fatto.
Ottima servita tiepida con gelato alla vaniglia





Buona giornata,
Tea

lunedì, ottobre 7

Luvirie: pitture per papille

Durante la mia visita al Cheese ho fatto una scoperta davvero fantastica: ho conosciuto LUVIRIE.
Il loro stand mi ha letteralmente conquistata e non ho potuto fare a meno di comprare qualche loro prodotto,scelta più che saggia devo dire.
Ho ascoltato incuriosita il loro racconto e la descrizione dei loro prodotti.
Pitture per Papille è una nuova forma di rispetto per chi produce e per chi consuma, una forma che esprime tutto l'impegno e la passione necessari per la ricerca delle migliori materie prime, per l'attenzione nelle lunghe fasi di lavorazione e che renda unico il momento in cui vengono assaporati proprio come un lento e gustoso colpo di pennello sulle nostre papille gustative.
Ecco i prodotti che più mi hanno colpita:
PITTURA PER PAPILLE ovvero confetture con 11 gusti
LUCIDANTE PER PAPILLE composte senza zucchero
CERA PER PAPILLE FRULLATINI con 6 gusti diversi dove l'ingrediente primario è la vera frutta
SMALTO PER PAPILLE zucchero aromatizzato colorato,ideale per caffè,tè e macedonie
FISSANTE PER PAPILLE 7 prodotti naturali ed artigianali consigliati in abbinamento con formaggi e carne bollita,per guarnire yogurt e gelato.






Fantastiche come idea regalo,voi che dite?
Buon inizio settimana
Tea


LUVIRIE 
LECCORNIE DI ROMAGNA
info@luvirie.com
www.luvirie.com

venerdì, ottobre 4

Tartare di pomodori,peperone giallo e fave

Buongiorno a tutti;
scusate l'assenza dal blog di questi giorni ma sto lavorando ad un  progetto che spero presto di mostrarvi.
Sono passata per lasciarvi un saluto,augurarvi un felice e sereno fine settimana e condividere ovviamente una ricetta.
Una tartare veloce e semplice da preparare.

Ingredienti per 4 persone
1 peperone giallo
200 g di ricotta
100 g di fave pelate già cotte
4 pomodori
3 cucchiai di olio di argan
1 cucchiai di miele liquido
sale e pepe

Per la tartare di carne
800 g di carne di manzo macinata
4 uova freschissime
1/2 mazzetto di erba cipollina
1 cucchiaio di aceto balsamico
2 cucchiai di olio d'oliva
sale e pepe macinato fresco

Sciaquate l'erba cipollina,asciugatela nella carta da cucina e tritatela finemente.
Mettete la carne macinata in un piatto.Salate e pepate generosamente.Aggiungete l'erba cipollina,versate l'olio e l'aceto balsamico.Amalgamate delicatamente.
Create 4 hamburger e adagiate ogni tartare in un piatto.
Rompete le uova a metà,eliminate l'albume e conservate il tuorlo in mezzo guscio.
Per la tartare di verdure:mettete la ricotta in una ciotola.Aggiungete il miele e l'olio di argan.Salate e pepate e amalgamate il tutto.Lavate e asciugate il peperone e i pomodori.Tagliate a metà,togliete i semi e tagliate la verdura a dadini.
Distribuite il peperone,i pomodori e la ricotta nei bicchieri alternando gli strati.Completate con le fave e servite la tartare ben fredda.


A presto,
Tea