mercoledì, settembre 18

Polpette di pollo,soia,melanzane e finocchio al cartoccio

Eccomi per un saluto veloce e una ricetta super facile da realizzare.

Ingredienti per 4 persone:

200 g di pollo
4 cucchiai di soia gialla già cotta
4 cucchiai di caviale di melanzane
2 cucchiai di finocchio
sale e pepe

Frullate il petto di pollo nel robot da cucina.Unite la soia,il caviale di melanzane e il finocchio.Mescolate per bene.Salate e pepate.
Formate delle polpette e adagiate su carta da forno quattro per volta.Chiudete a sacchetto con spago da cucina.
Infornate per 10 minuti a 200°



Potete accompagnare le polpette con senape alle pere e salsa all'erba cipollina e yogurt

Un caro saluto a tutti,
Tea

martedì, settembre 17

Un angolo di paradiso: il Trentino

Io e mio marito da quando stiamo insieme abbiamo sempre basato la nostra vita sulla semplicita',vivere
 con cio' che ci fa star bene e ci rende felici.
Non abbiamo mai preteso nulla in piu' di cio' che abbiamo e nulla di piu' vogliamo.
Ci sono posti che ti fanno capire quanto bello sia vivere delle cose semplici,sorridere e gioire per una 
bella colazione con pane brioche ancora caldo e marmellata di fragole fatta in casa.
Durante il nostro soggiorno in Trentino abbiamo conosciuto persone cosi' semplici e rare da trovare 
che quasi fai fatica a credere che esistono.
Ho conosciuto Prisca,una donna fantastica,moglie e mamma di tre bellissimi ragazzi che insieme a suo 
marito gestisce un albergo dove tutto ha un sapore genuino e tutto è dove dev'essere.
Ogni fiore,ogni pietra,ogni tavolo e ogni sorriso ha un suo perchè.
Ogni mattina ci preparava colazioni che ancora sogno e il suo sorriso è ancora impresso nella mia
 mente.
Ricordo ancora l'odore del pane che lei stessa preparava ogni giorno per i suoi ospiti,le sue composte 
di frutta erano straordinarie,fragola,lamponi,mirtilli,pesca e albicocca.
Facevamo colazione immersi tra i meleti e credetemi sembrava di sognare.
Di Prisca mi sono innamorata delle sue mani.
Mani che parlavano,ti dicevano chi era,cosa faceva e quanto amore e dedizione metteva in tutto ciò 
che faceva.
Mani che parlavano di lavoro,di sacrificio e passione.
I suoi sorrisi al mattino,quando la figlia più piccola la aiutava a sparecchiare,erano diversi così ricchi 
di orgoglio e così fiera della sua creatura.
Una famiglia ricchissima, forse,la più ricca che io abbia mai conosciuto.
Alla domanda cos'è per te la ricchezza,sapete cosa rispondo?
Una tavola apparecchiata con una vecchia tovaglia di lino che sa di marsiglia, un centrotavola con fiori
freschi raccolti dal giardino, un piatto caldo di vellutata di zucca, il camino acceso e la felicità e l'amore della mia famiglia.
Voglio essere ricca di questo e lavorerò tutti i giorni duramente affinchè sempre potrò goderne.
Ecco a voi la magia del Trentino.
A presto,
Tea





























Dove dormire:
Signora Prisca
Rasa, Via Weg zur Platte 9
39040 Naz-Sciaves
Alto Adige - Italia
Tel. +39 0472 412084
Fax +39 0472 782278
info@tirolerhof-raas.it
www.tirolerhof-raas.it

Dove vi consiglio assolutamente di mangiare:

Restaurant Winkelkeller
Familie Pichler
Graf-Künigl-Straße 8
I-39034 Toblach (BZ)

Mail info@winkelkeller.it
Tel 0474 972 022

Fink SAS Georg e Florian Fink – Vera Ospitalità Altoatesina
Portici Minori 4
39042 Bressanone
Italia
Telefono: +39 0472 834883

Email: info@restaurant-fink.it
Sito internet: www.restaurant-fink.it

mercoledì, settembre 11

Semplicemente Trentino Alto Adige

Cari amici,
come promesso vi racconterò una storia.
Voglio farvi scoprire questa terra, voglio farvene innamorare proprio come lo sono io, voglio trasmettervi la sua bontà e semplicità.
Ho scoperto questa terra che va fiera delle proprie tradizioni, delle proprie terre e dei loro prodotti coltivati con così tanto amore che neanche riesco a descrivervi.
Ho conosciuto contadini, cuochi e panettieri che svolgono il loro lavoro con passione e umiltà; ho assaggiato piatti divini di cui ancora sogno i sapori; ho scoperto le "Botteghe dei contadini", piccoli negozietti dove i contadini vendono i loro prodotti: salami, formaggi, grappe, marmellate, senapi, frutta fresca e pane.
Ho conosciuto un uomo straordinario, una di quelle persone che vorresti avere vicino sempre per godere dei suoi preziosi consigli. Ho conosciuto Siegi, il raccoglitore di erbe.
Sapete, ho sempre pensato che al mondo esistono persone meravigliose, persone che amano con tutto il loro cuore le cose semplici, persone che riescono a vivere del solo amore per ciò che hanno e vogliono avere intorno a loro, persone che ti aprono il cuore al primo incontro. Lui mi ha aperto il suo cuore, mi ha raccontato la sua vita, il suo amore più grande: i fiori.
Siegi, ex impiegato di banca,con l'aiuto della moglie Traude trasforma le erbe coltivate nei campi di famiglia, a 1300 metri di quota, in tisane, tè, infusi in cui le proprietà benefiche di ogni erba rimangono inalterate.
Nel suo STILFSER BERGKRAUTER, essiccatoio con piccolo spaccio ricavato da una stalla ai margini del paese di STELVIO, si trovano anche erbe da cucina, fiori ed erbe e essiccate in modo che chiunque posso preparare la miscela che preferisce.














 
 
 
Se siete da queste parti non potete perdervi un giro in questo magico mondo dei fiori.
SIEGI PLATZER & TRAUDE HORVATH
PAESE 144/39029 STELVIO
ITALIA
340 7119330
email:office@stilfser-bergkraeuter.it
 
 
La prima parte della storia finisce qui ma ho ancora un sacco da raccontarvi e mostrarvi.
 
Buona giornata
Tea