giovedì, novembre 14

Bagel


Ho provato diverse volte a preparare i bagel ma sempre con scarsi risultati.
Poi ho trovato questa ricetta e devo dire che il risultato è garantito.


Ingredienti per 10 bagel 

500 g di farina
10 g di sale
20 g di zucchero
5 g di lievito fresco
240 ml di acqua fredda
1 uovo leggermente sbattuto
1 uovo sbattuto con un pizzico di sale per spennellare
semi di papavero, semi di zucca e nocciole tritate 

In una ciotola mescolate la farina, il sale e lo zucchero.Tenete da parte.
In un'altra ciotola versate l'acqua e il lievito, mescolate finchè il lievito non si scioglie.
Unite l'uovo al composto con il lievito e mescolate.
A questo punto unite gli ingredienti secchi e a quelli umidi.
Mescolate con molta cura con un cucchiaio di legno.
Coprite e lasciate riposare per 20 minuti in un luogo asciutto e caldo.
Trascorso il tempo indicato impastate energicamente finchè il composto non inizia a fare resistenza.
Coprite la ciotola e lasciare riposare per 1 ora.
Quando l'impasto vi risulta raddoppiato di volume sgonfiatelo con il pugno.
Spolverate il piano di lavoro di farina e trasferiteci la palla di impasto.
Date all'impasto la forma di un tronchetto e tagliatelo in 10 pezzi uguali.
Formate con ciscuno una palla.
Prendete ogni palla e fate un buco al centro.
Ora mettete i bagel sulla teglia e fate riposare per 15 minuti.
Poco prima che l'impasto abbia terminato il riposo, riempite d'acqua una casseruola, unite 5 g di sale e portate a ebollizione.
Cuocete i bagel nell'acqua bollente finchè non vengono a galla.Girateli e cuocete per altri 5 minuti.
Trasferite i bagel sulla teglia e fate raffreddare.
 Accendete il forno a 220° e scaldate una teglia.
Spennellate i bagel con l'uovo sbattuto e ricoprite con i semi di papavero, quelli di zucca e le nocciole.
Infornate i bagel e versate nella teglia un bicchiere di acqua.
Cuocete per circa 15 minuti o finchèi bagel risultano ben dorati.
Fate raffreddare su una griglia.
Volete sapere quali sono le mie farciture preferite?

° Melanzane e scamorza alla piastra, pomodorini, basilico e cipolle di Tropea.
°Crudo di Parma, miele, parmigiano a scaglie, rucola e pomodori secchi.
°Spinaci, petto di pollo grigliato, lattuga e mozzarella fiordilatte.
°Salmone affumicato, uovo sodo, succo di limone e cream cheese.
°Tartare di tonno fresco o gamberi con mela verde, yogurt ,lime e iceberg  





1 commento:

  1. sei bravissima mi hai fatto venir voglia di cucinarli! non mi sembrano neanche tanto calorici, niente fritture nè oli.. brava!

    RispondiElimina