mercoledì, marzo 13

Barattoli di frutta allo yogurth

Vi e' mai capitato di raccogliere dall'albero una ciliegia e pensare e' un po' bruttina e secondo me anche un po' acerba ma poi una volta mangiata vi siete detti non ho mai mangiato una ciliegia piu' dolce e succosa come questa.
La bellezza delle persone e' proprio come questa ciliegia.
Non soffermiamoci mai a giudicare qualcuno solo dal loro modo di apparire o atteggiarsi.
Impariamo a guardiamo le persone dritto negli occhi e nel profondo del loro cuore.
Anche la persona piu' acerba puo' regalarci la dolcezza che quella ciliegia ci ha nascosto.

Oggi voglio preparare con voi questa ricetta molto fresca che richiama molto il caldo,le giornate passate al sole e i pomeriggi trascorsi su una panchina al parco a leggere un libro.
D'estate in pausa pranzo preparo questi sfiziosi barattolini sia salati che dolci da portarmi dietro a lavoro.Oggi voglio mostrarvi la versione dolce,quella salata la preparero' prossimamente.

Ingredienti per 2 barattolini

4 pesche sciroppate
100 g di yogurth bianco magro
60 g di cereali o crusca
2 cucchiaini di miele
1 arancia
1 mela
violette e petali di rosa cristallizzati


Sbucciate l'arancia,la mela e tagliate a dadini la pesca.Tenete da parte



 
 




Prendete due barattolini oppure due vasetti di vetro e mettete sul fondo i cereali o la crusca,il miele,l'arancia e la mela e poi aggiungete lo yogurth e sopra di esso le violette o i petali di rose cristallizate.
Completate i barattolini con le pesche sciroppate tagliate a pezzetti.


 


Che ve ne pare?

9 commenti:

  1. Che meraviglia Tea. Ma dove trovi i petali?
    Sai indicarmi un rivenditore online?
    Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara,mi informo e ti faccio sapere.Io li ho trovati in un negozietto a Menton

      Elimina
  2. Proverò sicuramente a farli, deliziosi, genuini e freschi!!
    http://art-diy.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Bella idea! aspetto con curiosità di vedere il salato... mi ispira molto come pranzo per l'ufficio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per la pausa pranzo a lavoro sono fantastici

      Elimina
  4. Grazie Tea!lo aspettavo a gloria questo post dopo aver visto le foto!!!!delizia!

    RispondiElimina
  5. In arrivo tanti altri abbinamenti :-)
    Ciao bella Chiara

    RispondiElimina
  6. Bellissima e buonissima idea! Te l'ho già copiata, non identica perché non avevo tutti gli ingredienti che hai proposto, ma molto simile. Complimenti per le foto, le idee e la gioia di vivere che trasmetti!

    RispondiElimina