mercoledì, ottobre 3

Torta margherita un po' speciale

Se c'e' una cosa che odio tantissimo e' buttare la roba scaduta.
In frigo avevo due rotoli di pasta sfoglia che scadeva domani e allora ho voluto rivisitare la ricetta della torta margherita.





Vi occorrera':
2 dischi di pasta sfoglia
100 g di zucchero
100 g di burro
35 g di farina
35 g di fecola di patate
mezzo cucchiaino di lievito per dolci
200 g di marmellata di rabarbaro
3 uova
sale



Srotolate un disco di sfoglia e adagiatelo nello stampo a cerniera.Punzecchiate la base con la forchetta.
Sbattete i tuorli in una ciotola con 90 g di zucchero finche' saranno gonfi;incorporate poco alla volta,il burro fuso e la farina.
Montate gli albumi con un pizzico di sale e uniteli al composto insieme alla fecola e al lievito.Mescolate per amalgamare bene gli ingriedienti.
Spalmate la marmellata sul sul fondo del guscio di pasta e versatevi sopra il composto preparato.Coprite con il secondo rotolo di sfoglia e sigillate tutto il bordo.
Spolverizzate con lo zucchero rimasto e cuocete la torta a 180° per 40 minuti.




Et voila'!
Buon pomeriggio a tutti
A domani
Tea

Nessun commento:

Posta un commento